Delegazione di Fratelli d’Italia Scicli presente ieri a Catania alla seconda edizione di “Stati Generali del Turismo”

0
485

Fratelli d’Italia Scicli ha partecipato ieri alla seconda edizione di “Stati Generali del Turismo” che si è tenuta a Catania negli splendidi locali di Palazzo Platamone.
Prima di ogni cosa, afferma Margherita Gintoli, Segretaria Fratelli d’Italia Scicli, ringraziamo Fratelli d’Italia di Catania nella persona del Coordinatore Regionale e Sindaco di Catania Salvo Pogliese per averci accolti con la rinomata e sempre apprezzata accoglienza che da sempre contraddistingue i Fratelli catanesi, i nostri complimenti vanno a Luciano Zuccarello per l’ottima organizzazione di un evento Nazionale a cui è riuscito a dare la giusta cura, grazie!
La seconda edizione di “Stati Generali del Turismo” è stata ricca di argomenti su quello che è oggi il turismo in Italia, in Sicilia in particolare, e quanto sta facendo Fratelli d’Italia per poter dare slancio ad un settore che l’attuale governo, così come il precedente, ha relegato in secondo piano, abbinandolo una volta al Ministero dell’Agricoltura, un’altra al Ministero dei Beni Culturali. Abbiamo ascoltato l’intervento degli operatori del settore e tutti hanno espresso le medesime perplessità, in un settore che, a Scicli per esempio, ha raddoppiato le presente turistiche, passando da 600 mila presenze a 1,2 milioni in un anno, ma che il governo sta cercando di affossare definitivamente con la rimodulazione dell’IVA proprio nel settore. L’onorevole Zucconi ha illustrato la proposta di legge sul turismo, che in 27 articoli, ha come obbiettivo la ristrutturazione del turismo in Italia, dalla formazione dei futuri imprenditori alla collaborazione dei vari settori che compongono la filiera turistica, la ristorazione, l’albergazione, il commercio, l’artigianato, e così via.
Fratelli d’Italia, conclude Gintoli, pur essendo un partito d’opposizione, si adopera e lavora per gli Italiani, nel nostro caso per i Siciliani con l’assessore Manlio Messina che, da pochi mesi incaricato di questo delicato assessorato, ha già messo in moto tutte le azioni per il rilancio del settore, cominciando proprio dalla destagionalizzazione del turismo e dal rilancio delle compagnie teatrali siciliane. Fratelli d’Italia è un fermento di iniziative e creazione di opportunità, ci riserviamo di poter riportare qui a Scicli quanto discusso a Catania in un incontro con tutti gli operatori locali del settore, a cui siamo certi parteciperà l’Assessore Messina.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

sei − cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.