La preparazione dell’Ardens Comiso prosegue con l’amichevole di Brucoli contro il Paomar Volley Siracusa.

Finisce 3-1 per il Paomar il test match di volley che si è svolto ieri a Brucoli. Una partita che può dire ancora molto poco, ma che aiuta le atlete comisane a trovare il ritmo partita in vista del 20 ottobre, data che segna l’inizio della stagione con la trasferta a Crotone.
Coach Marchisciana inizia la partita testando diverse soluzioni con Matarazzo nel ruolo di schiacciatrice opposta. Il primo set finisce 25-22 per le padrone di casa, nonostante il buon inizio di Piscopo, Gabriele e Di Emanuele.
Nel secondo set, dopo 5 anni di inattività, ritorna in campo Denise Iapichino e dimostra subito di aver ritrovato lo spirito agonistico e di essere sulla buona strada per ritrovare la forma migliore. Cresce molto anche Selene Gambini che gioca un buon secondo set e che, grazie anche alla ottima Gabriele, aiuta l’Ardens a chiudere il set in proprio favore (22-25).
Nonostante la prova discreta delle biancorosse, complice l’affaticamento dovuto dalla preparazione atletica ancora in corso, il terzo set si chiude come il primo, 25-22 per le siracusane. Visto lo spirito amichevole e l’intento di preservare lo stato fisico delle atlete, il quarto set viene giocato a 15 e viene vinto dalla Paomar per 15-7: “È stata una prova che serviva principalmente ad allenarsi e a riprendere il ritmo partita – commenta il direttore generale Salvatore Cosentino – Sono felice della prova delle ragazze, in particolare delle nuove arrivate che hanno dimostrato di essere già affiatate con le compagne. C’è ancora molto da fare, bisogna trovare forma e ritmo e migliorare alcuni aspetti del gioco. Sono fiducioso in vista della prima di campionato che sarà tra un mese a Crotone”.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI