Servizi Sociali Comune di Ragusa, prorogata dal sindaco la consulenza del Consigliere Rivillito

Con propria determina sindacale dello scorso 9 agosto, il primo cittadino di Ragusa, avv. Peppe Cassì, ha prorogato di dodici mesi l’incarico a titolo gratuito conferito esattamente un anno prima al Consigliere Luca Rivillito quale proprio collaboratore per le problematiche e i progetti inerenti i Servizi Sociali.
“Ringrazio il sindaco e l’assessore Luigi Rabito – dichiara Rivillito – con i quali, in questo primo anno di amministrazione, per quanto attiene il settore di cui mi sono occupato, siamo riusciti a raggiungere traguardi di grande rilevanza. Un ringraziamento lo voglio rivolgere anche al personale dell’assessorato dove ho trovato professionalità, competenza e tanta voglia di fare. Quello dei Servizi Sociali è un settore molto difficile in ogni comune: abbiamo spesso a che fare con situazioni complesse che necessitano allo stesso tempo di umanità e concretezza, sensibilità e azione, ma soprattutto risorse. Fondi che sembra non bastino mai per tentare di aiutare la diversa utenza che ogni giorno passa per gli sportelli degli uffici”.
“I quest’anno – continua Rivillito – abbiamo lavorato con energia alla partecipazione ai bandi nazionali e regionali oltre a quelli a valere sui fondi europei ottenendo finanziamenti extra rispetto al bilancio comunale e la possibilità di assumere, a tempo determinato, altri assistenti sociali; abbiamo avviato i progetti di lavoro di pubblica utilità; è stato promosso e attivato un progetto per facilitare l’inclusione sociale e lavorativa dei cittadini stranieri tramite l’insegnamento della lingua italiana; è stato avviato con i rappresentanti del sistema del welfare cittadino il confronto per il tavolo permanente dei servizi sociali; sono state stilate e completate le graduatorie per i cantieri di servizio che dovrebbero partire a breve. Proprio di recente, in ultimo, mentre i termini ministeriali di 60 giorni è stato avviato il Piano di Attivazione Locale che poterà altri fondi al Distretto Socio-Sanitario 44 di cui il Comune di Ragusa è capofila e che consentirà un potenziamento degli uffici con ulteriori assunzioni a tempo determinato e fondi destinati all’inclusione sociale. Insomma, un anno pieno di bei risultati”.
“I Settore Servizi Sociali del Comune di Ragusa è uno dei gioielli amministrativi dell’Ente – conclude il Consigliere di maggioranza – e sono lieto di poter continuare a farne parte fornendo la mia collaborazione e la mia esperienza”.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI