49 anni dopo, si incontrano ancora i “ragazzi” “5^ C ragioneria” dell’Istituto Tecnico Archimede di Modica

0
4411

Nuova rimpatriata per gli appartenenti a quella che è stata la mitica classe “quinta C ragioneria” dell’Istituto Tecnico Archimede di Modica e che hanno conseguito il diploma nell’anno 1970.
Un momento particolare, importante e significativo per celebrare il 49^ anniversario del diploma e col pensiero già rivolto alla programmazione ed alla organizzazione dell’evento del prossimo anno che sarà dedicato al 50^ anniversario dalla conclusione della esperienza scolastica che li ha visti insieme per frequentare il corso di ragioneria, per sostenere gli esami di Stato e per il conseguimento della maturità prima che ognuno ha preso la propria strada, universitaria, professionale e lavorativa .
L’appuntamento, organizzato con puntiglio in ogni suo particolare, ha visto insieme sedici dei “quintini’70” a Marina di Modica presso il ristorante del Lido Sud, dove nel corso del raduno e con la classica rievocazione di avvenimenti, di storie e di fatti vissuti in classe e riproposti in maniera diverte e coinvolgente, hanno trascorso una serata particolarmente spensierata arricchita dalla prevista scorpacciata e dalla successiva passeggiata.
Immancabile il commosso pensiero a chi purtroppo non c’è più.
All’appello hanno risposto Nino Amore, Alberto e Nicola Azzarelli, Pippo Bonomo, Enzo Cavallo, Giorgio Cicciarella, Salvatore Civello, Tury Dirosa, Carmelo Donzella, Massimo Fedino, Saro Gugliotta, Giorgio Mallia, Nisi Moltisanti, Angelo Petriglieri, Franco Randone e Carmelo Trovato.
A conclusione, per tutti appuntamento al prossimo anno e non solo per l’ormai abituale rimpatriata ma per una festa vera e propria: dopo 50 anni è il minimo che possa farsi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

dodici + 17 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.