Ottima riuscita della Via Crucis Vivente a Monterosso Almo

0
675

Martedì nel Borgo Monterosso, tra i più belli d’Italia, si è svolta l’emozionante Via Crucis Vivente che, in maniera molto reale, ha raccontato la passione di Gesù. Tanti i fedeli, in particolare bambini e giovani, che per tutta la serata, dalle 20 alle 22,30 hanno assistito a questo evento molto speciale e coinvolgente. Una rappresentazione che ha coinvolto decine di personaggi che indossavano i costumi storici. Il percorso delle 14 stazioni tradizionali, del Cristo sofferente che porta la Croce, al momento del Processo, della condanna e così le altre scene, ha attraversato tutto il paese per concludersi sul sagrato della chiesa di Sant’Anna. Ad accrescere la suggestione naturale dei luoghi sono state anche le torce, portate a mano, che illuminavano il tragitto. Molto emozionante il momento della spogliazione di chi rappresenta Gesù , della crocifissione e della scena di Maria che piange la morte del Figlio. Bravi tutti i partecipanti che si sono immedesimati anche da un punto di vista emozionale, nei personaggi che rappresentavano. Brava l’organizzazione in particolare ai giovani dell’Azione Cattolica ed all’arciprete don Peppino Antoci per l’impegno profuso per l’ottima riuscita della Via Crucis Vivente monterossana.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

nove − 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.