Incidente stradale tra Santa Croce e Comiso, muore boss della Stidda

0
2393

Un esponente di spicco della Stidda è morto in un incidente stradale che, dalle prime informazioni, sembrerebbe autonomo. Indaga la polizia di Stato, sul posto assieme alla Polizia provinciale e ai mezzi di soccorso.
Si tratta di Mario Campailla, detto “Saponetta”, pluripregiudicato e già indicato dalla Direzione Nazionale Antimafia quale esponente di spicco della riorganizzazione della Stidda a Comiso. L’uomo, al quale era stata revocata la patente di guida e che aveva il permesso di spostarsi dagli arresti domiciliari entro orari prestabiliti, stava percorrendo a bordo di uno scooter la strada che collega Santa Croce Camerina a Comiso.
Avrebbe perso il controllo del mezzo. Sbalzato dalla sella avrebbe sbattuto violentemente il capo perdendo la vita.

(AGI)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

tre × cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.