Scuola Secondaria di primo grado “Giovanni XXIII” di Modica e il progetto nazionale “Giovani Sentinelle della legalità”

0
371

Nell’ambito dell’Educazione alla Legalità, la Scuola Secondaria di primo grado Giovanni XXIII di Modica, ha aderito al progetto nazionale “Giovani Sentinelle della legalità” a cura della Fondazione Caponnetto.
La Fondazione, che ha sede in Toscana, ha lo scopo di promuovere e divulgare l’operato di Antonino Caponnetto nonché la cultura della legalità fra i giovani di tutta Italia.
Lunedì 25 marzo si svolgerà, presso l’Auditorium Floridia, il secondo incontro relativo al suddetto Progetto.
Saranno presenti Domenico Bilotta e Angelo Corbo della Fondazione Caponnetto; per l’Amministrazione Comunale il Sindaco Ignazio Abbate e l’Assessore alla cultura e ai rapporti con le associazioni, Maria Monisteri Caschetto.
Tutte le classi terze della scuola Giovanni XXIII ospiti dell’Amministrazione comunale illustreranno i lavori svolti in classe sul tema delle Dipendenze.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

13 − due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.