Al festival bandistico più grande della Sicilia parteciperà la Banda Musicale Città di Modica “Belluardo-Risadelli”

0
879

A rappresentare la provincia di Ragusa nella IV edizione del Festival Bandistico Terre di Sicilia organizzato dall’ANBIMA Sicilia (Associazione Nazionale Bande Italiane Musicali Autonome) sarà la Banda Musicale Città di Modica “Belluardo-Risadelli”. Domenica 3 marzo il complesso bandistico modicano sarà protagonista all’interno della 74ª edizione del Mandorlo in fiore, kermesse storica internazionale che si svolgerà dall’ 1 al 10 marzo p.v. Il Festival Bandistico Terre di Sicilia nasce per l’ANBIMA Sicilia con l’obiettivo di favorire la produzione e la diffusione delle realtà bandistiche isolane in un connubio felice di promozione culturale e turistica del territorio. Agrigento sarà dunque la prima tappa del Festival che si svolgerà nell’intera giornata di domenica con sfilate musicali nel centro storico per concludersi nel pomeriggio con un concerto finale all’ombra del magnifico Tempio della Concordia. La città accoglierà, oltre ai gruppi folkloristici provenienti da tutto il mondo, ben 18 bande musicali provenienti dalle varie province dell’isola per oltre 700 musicisti per quello che a ben dire si può già considerare come il raduno bandistico più grande della Sicilia. Queste le formazioni partecipanti: Corpo Bandistico Città di Acquedolci, Messina; Associazione Musicale “Sant’Anna” di Aliminusa, Palermo; Associazione Musicale G. Verdi di Bordonaro, Messina; Complesso Bandistico “Don Ciccio Cirincione” di Campofelice di Roccella, Palermo; Associazione Culturale Musicale “Città di Capo d’Orlando”, Messina; Storica Banda Musicale “M° Settimo Sardo di Castroreale, Messina; Storica Banda Musicale “Francesco Bajardi” di Isnello, Palermo; Corpo Musicale Madonna di Dinnamare Larderia, Messina; Banda Musicale Città di Modica “Belluardo-Risadelli”, Ragusa; Corpo Musicale “S. Leonardo” di Mongiuffi Melia, Messina; Associazione Musicale “Amici della Musica” di Nicolosi, Catania; Banda Musicale “Andrea Loggia” di Palma di Montechiaro, Agrigento; Complesso Bandistico Amatoriale “Città di Paternò”, Catania; Banda Musicale “Vincenzo Bellini” di Santa Teresa di Riva, Messina; Associazione Musicale “G. Verdi” di S. Agata di Militello, Messina; Banda Musicale “S. Cecilia V. M.” di Sommatino, Caltanissetta; Banda Musicale “San Bartolomeo” di Ustica, Palermo; Associazione Musicale “Il Pentegramma” di Vizzini, Catania. Diciotto bande che nell’aggregazione e nella socialità quotidiana dei loro componenti diventano patrimonio di straordinaria vivacità culturale e musicale di intere comunità e dunque del territorio siciliano. Il Festival Terre di Sicilia è dunque un traguardo importante per la Banda “Belluardo – Risadelli che ad appena tre anni dalla sua nascita può contare su ben 62 elementi in formazione orchestrale completa che domenica allieteranno le strade dell’antica Girgenti e la Via Sacra della Valle dei Templi. L’evento ha già raccolto l’entusiasmo e l’adesione dei tanti aficionados della banda modicana che partiranno in bus per accompagnare in loco i loro beniamini. Una bella opportunità per la nostra che non è nuova ad iniziative importanti, non ultima – lo scorso luglio a Terme Vigliatore (Me) – la vittoria del Guinness World Record per l’Italia per la formazione di clarinetti più grande del mondo – Largest Clarinet Ensenble – il cui gruppo più nutrito di partecipanti (ben 15) facente parte di un’unica formazione era appunto costituito dalla Banda Musicale “Belluardo-Risadelli”. Nell’ottica di una sempre più accurata formazione e sensibilizzazione musicale la banda modicana promuove – ricordiamo – anche una Scuola gratuita “Peppino Galfo”che conta una ottantina di allievi guidati dal M° Corrado Civello.
Il Festival Bandistico Terre di Sicilia che nelle passate tre edizioni ha coinvolto oltre 5.000 musicisti in circa 90 eventi sparsi nell’isola, continuerà in un viaggio lungo un anno in cui la musica ed il territorio costituiranno il fil rouge di una identità forte e genuina quale quella della gente di Sicilia.
Giorgia Frasca Caccia

ACQUISTA ADESSO IL TUO BIGLIETTO >>

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

quindici − uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.