Le proteste sul prezzo del latte ovino, interrogazione del Pd Regionale al Presidente e all’Assessore Bandiera

I parlamentari regionali del Partito Democratico Dipasquale, Catanzaro, Arancio, Sammartino e Cafeo, hanno presentato un’interrogazione rivolta al Presidente della Regione Siciliana e all’Assessore regionale dell’Agricoltura in merito alla ribellione sul prezzo del latte ovino che, dalla Sardegna, è arrivata anche in Sicilia.
In particolare, i parlamentari del PD hanno chiesto di sapere “quali interventi si ritiene di promuovere, al fine di garantire, in tempi rapidi, un efficace sistema di controllo sui fattori di produzione e sulla remunerazione del latte, in grado di tutelare i piccoli allevatori (parte debole della filiera), con meccanismi sanzionatori, atti a contrastare il deprezzamento della materia prima, e se è intendimento del Governo invitare a prendere parte all’istituendo tavolo tecnico i pastori siciliani, parimenti all’annunciata partecipazione dei pastori sardi”.
L’interrogazione nasce dalla considerazione che “da quanto è possibile dedurre dai dati elaborati dall’Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare (ISMEA), il crollo del prezzo del latte è stato determinato dalla sovrapproduzione di pecorino romano, per il prezzo elevato del medesimo alla vendita, fino a saturarne il mercato, con conseguente crollo del prezzo, in danno del singolo pastore”.
“Siamo convinti – spiega l’on. Dipasquale – che il latte siciliano, al pari di quello sardo, non può essere penalizzato dai flussi commerciali esteri e da chi abusa della propria forza contrattuale superiore e per questo chiediamo l’intervento del Presidente e dell’Assessore dell’Agricoltura”.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI