2018 Anno mirabilis per il cioccolato di Modica IGP

0
800

Il 2018 sarà certamente ricordato come l’anno del primo cioccolato europeo a marchio IGP.
Il Consorzio di Tutela consegna alla storia questo traguardo che dona alla città perché possa rappresentare un punto di rilancio per l’economia del territorio.
Un lavoro certosino quello condotto dal 2009 che ha visto impegnata la Direzione del Consorzio nella delicata fase che ha portato alla modifica del Regolamento Europeo, con l’inserimento fra i prodotti ammissibili a tutela del cioccolato.
Ne è seguita una fase altrettanto delicata nella quale, difficili equilibri fra le diverse posizioni in campo, hanno trovato la sintesi nella Riunione di Pubblico Accertamento convocata dal Ministero presso l’Aula Consiliare del Comune di Modica, che ha sancito l’unanime approvazione da parte di tutti i produttori alla presenza della Regione e del Dirigente del Ministero.
Tre date sono fondamentali nel 2018 per l’iter della nostra IGP: il 7 maggio, la CE pubblica il Documento Unico del Cioccolato di Modica; il 7 agosto data in cui spira il termine per le opposizioni alla richiesta di registrazione, senza che ne siano state presentate; l’8 ottobre la data nella quale la CE emana il REGOLAMENTO DI ESECUZIONE (UE) 2018/1259, recante iscrizione di una denominazione nel registro delle denominazioni di origine protette e delle indicazioni geografiche protette «Cioccolato di Modica» (IGP), poi pubblicato nella Gazzetta Europea del 15 ottobre.
Viene così a coronarsi il sogno di una città, dei suoi produttori di oggi e dei tanti giovani che hanno già scelto quella del cioccolatiere come professione prima, per poi diventare imprenditori domani.
Le note caratteristiche del cioccolato di Modica hanno raggiunto una notorietà che ha varcato i confini prima nazionali, poi europei, per affermarsi in ogni parte del mondo.
Occorre riconoscere grande merito allo scomparso Franco Ruta che intuì, già nel 1992, le potenzialità del cioccolato di Modica, impiegando molteplici risorse per valorizzarne storia e proprietà; come è certamente indiscutibile l’apporto della stampa, anche radio televisiva, locale e nazionale che ha creduto nelle potenzialità del prodotto promuovendolo in ogni occasione, facendolo conoscere a milioni di potenziali “clienti”.
Magna pars ha svolto il Servizio Pubblico, la Rai ha dedicato al cioccolato di Modica una infinità di ore di trasmissione, nei fatti facendo entrare il cioccolato di Modica nelle case degli italiani. Per queste ragioni, a IGP ottenuta, la Commissione del Premio Maria Scivoletto, ha assegnato nel 2018 il Premio alla Rai, il cui Presidente Marcello Foa verrà a Modica il prossimo 5 aprile per la cerimonia di ritiro del premio.
La attribuzione della Igp al Cioccolato di Modica ha prodotto immediatamente due reazioni di alto valore simbolico, la decisione della Treccani di istituire nel Dizionario enciclopedico dedicato al Food, il lemmo “Cioccolato di Modica IGP”, nonché la determinazione dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato di produrre il contrassegno che sarà applicato sulle barrette per garantire la tracciabilità di ciascuna barretta di cioccolato.
È questa la ragione che ha indotto, oltre a tutte le personalità presenti a Modica in occasione della recente edizione di Chocomodica, il Campione del Mondo di Cioccolateria Davide Comaschi a venire a Modica per esprimere il proprio plauso al Consorzio per l’ambito riconoscimento.
Ed è con grande gioia che salutiamo il siciliano Tommaso Molara che, conquistato il titolo di Campione Mondiale di cioccolato per il 2018, non può che essere l’ambasciatore del cioccolato di Modica IGP, nel mondo.
Vogliamo concludere l’anno 2018 citando di seguito gli Enti che hanno dato una mano, chiedendo di confermare per il 2019 il loro sostegno al Consorzio, aggiungendo altre mani ed altre mani ancora, perché il cioccolato di Modica IGP si possa affermare nel mercato globale, rappresentando un punto di grande forza del “locale”.

Grazie a: Comune Di Modica, Regione Siciliana Assessorato Agricoltura, Ministero Agricoltura, MISE, Parlamento Europeo, Commissione Europea, CCIAA del Sud Est, Cna, Unioncamere, Treccani, Qualivita, IPZS, Associazione “La via del Cioccolato”, RAI, Archivio di Stato di Ragusa Sez. Di Modica, Fondazione Grimaldi, Istituto Principi Grimaldi, CSQA, Kiwanis, Museo del Cioccolato di Modica, Banca Agricola Popolare di Ragusa, La Sicilia, VideoMediterraneo, VideoRegione, Rtm, Canale 74, Ragusa News, Repubblica, AdnKronos, Ragusa Oggi, Corriere di Ragusa, Ragusa H24, Quotidiano di Ragusa, Reteiblea, Teleiblea, Giornale di Sicilia, Eco degli Iblei.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

uno × tre =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.