La chiusura del Caffè del viale, Ragusa in movimento: “Ringraziamo la famiglia Blundo che si godrà la meritata pensione”

0
1035

“Abbiamo letto numerosi commenti, in queste ore, sulla chiusura dello storico bar “Caffè del Viale” di viale Tenente Lena, da tutti i ragusani conosciuto come Talmone. Riteniamo, però, che ai proprietari, la famiglia Blundo, vadano solo applausi per come, negli anni, sono riusciti a portare avanti questa attività”. Lo dice il presidente dell’associazione politico culturale Ragusa in Movimento, Mario Chiavola, che, a nome di tutti i componenti dell’associazione, mette in rilievo il grande lavoro svolto e il servizio reso a tutti i cittadini del capoluogo ibleo. Il Caffè del Viale chiuderà i battenti a partire da domani, martedì 1 gennaio 2019. “Un’attività portata avanti – chiarisce Chiavola – con tutte le difficoltà, alti e bassi, che si registrano lungo ogni percorso imprenditoriale. Soprattutto gli ultimi decenni sono risultati tutti in salita. Eppure, nonostante tutto, la famiglia Blundo c’è sempre stata e il loro bar ha sempre rappresentato un punto di riferimento per tutta la città. Ora, però, hanno deciso di uscire di godersi la meritata pensione. Alla loro veneranda età, dunque, hanno deciso di dedicarsi ad altro e hanno deciso di uscire di scena da eroi. Ecco perché si meritano il rispetto e la gratitudine di ognuno di noi. E, soprattutto la gratitudine e il rispetto dei ragusani”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

uno × 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.