Ragusa, prorogati al 31 dicembre prossimo i commissari dei Liberi Consorzi Comunali

0
683

Decreto di proroga per i commissari dei Liberi Consorzi Comunali e per quelli delle Assemblee Consortili di Palermo, Catania e Messina. Lo ha firmato il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci(nella foto a sinistra), attraverso il quale proroga le nomine fino al prossimo 31 dicembre.
Il provvedimento è definito di natura tecnica e si rifà alla legge n. 16 del 9 agosto 2018, intervenuta dopo la sentenza della Consulta che ha dichiarato illegittima l’elezione diretta del presidente e dei consiglieri provinciali del Libero Consorzio Comunale.

La nromativa mette una pezza anche il periodo in cui i commissari stessi avevano esercitato le loro funzioni in base alle norme dichiarate illegittime dalla Consulta. Per le ex province è l’ennesima proroga della gestione commissariale, cominciata nel maggio 2012 per Ragusa e Agrigento, e poi proseguita per tutte le altre province.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

5 × quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.