Due posti per il servizio civile a Scicli Previsto dall’Unione italiana ciechi

0
757

Scade il 28 settembre il termine per partecipare al bando del Servizio Civile nazionale per i due posti che l’Unione Italiana Ciechi di Ragusa ha riservato ad altrettanti volontari che vogliano prestare servizio, per un anno nella sede distaccata presso i servizi sociali del Comune di Scicli.
A darne notizia il sindaco di Scicli Enzo Giannone e l’assessore ai servizi sociali Caterina Riccotti.
E’ un’opportunità per chi ha un’età compresa fra i 18 e i 28 anni. I volontari selezionati percepiranno una indennità di 433 euro mensili.
Le domande di partecipazione degli interessati dovranno essere indirizzate all’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti – sezione territoriale “G. Fucà” – via G. Fucà, 2/b – 97100 Ragusa – e dovranno specificare la sede di Scicli.
Dovranno pervenire entro e non oltre venerdì 28 settembre 2018, o a mezzo PEC da propria PEC personale, o a mezzo raccomandata postale A/R oppure presentarla a mano (in caso di consegna a mano entro le ore 18:00 del 28 settembre p.v.).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

diciannove + 18 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.