Il Consultorio familiare torna ad Ispica ed il servizio è pienamente ripristinato.

0
650

Dopo il trasferimento a Modica alta avvenuto nella prima settimana di giugno per consentire la messa in sicurezza dei locali e migliorarne le condizioni igieniche, l’importante servizio del Consultorio Familiare di Ispica torna nei locali di via Duca d’Aosta, come preannunciato a suo tempo dal sindaco Pierenzo Muraglie e da Angela Militello, direttore del Distretto socio-sanitario del comprensorio di Modica.
“Le polemiche sollevate artatamente cadono dunque in fono al mare, dichiara il sindaco Muraglie. Nessuno “scippo” a discapito del nostro territorio è stato perpetrato. Il tempo è stato, ancora una volta, galantuomo. Ringrazio Ficarra e Militello per avere risolto un problema annoso che la struttura si portava dietro da tempo”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

due × uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.