Modica. Aperto l’ufficio del GAL Terra Barocca

0
1154

Ha aperto i battenti ieri nei locali dell’ex Convento del Carmine in Piazza Matteotti a Modica la sede del Gruppo di Azione Locale “Terra Barocca”. L’ufficio sarà aperto al pubblico tutti i pomeriggio dal lunedi al venerdi dalle 15:30 alle 18:30 mentre la mattina sarà utilizzata per l’istruzione delle pratiche. Sarà possibile contattare in qualsiasi momento gli uffici anche via email scrivendo all’indirizzo nuovogalterrabarocca@gmail.com
All’apertura era presente l’intero Cda presieduto dal Sindaco di Modica, Ignazio Abbate, la cui città rappresenta per l’appunto il comune capofila del GAL. Vice presidente è Eva Moncada, rappresentante del partenariato privato. Direttore è Salvo Occhipinti, mentre la responsabile amministrativa e finanziaria è Marisa Giunta. Gli altri componenti del Consiglio di Amministrazione sono Salvatore Cassarino, Giovanni Gurrieri, Michele Gugliotta, Giovanni Capuzzello e Giovanni Campo. In rappresentanza del Comune di Ragusa c’era l’assessore Gianluca Leggio.
“Ora che è stata aperta anche la sede – commenta il Sindaco Abbate – per gli utenti (privati o aziende che siano) sarà molto più semplice entrare in contatto diretto con la realtà del Gal. Un progetto a cui lavoriamo da anni che darà un enorme impulso alla nostra economia. Grazie al Gal si è riscoperta quella voglia di collaborazione con i nostri “vicini” (Ragusa, Scicli, Ispica e S.Croce Camerina) e quel mix vincente pubblico/privato che è la chiave imprescindibile per uno sviluppo armonico dell’intero territorio. Gli uffici saranno a disposizione dell’utenza per ogni chiarimento legato alla presentazione dei progetti inerenti i fondi destinati al GAL ma anche per una semplice consulenza che riguarda altri fondi europei”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

11 − sette =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.