Cerca
Close this search box.

Attivato l’accordo tra San Lazzaro Onlus e Samo Onlus (Società Assistenza Malato Oncologico)

Tempo di lettura: 2 minuti

Presso la clinica Triolo Zancla, durante la consueta giornata di assistenza sanitaria gratuita per i non abbienti, alla presenza del Cappellano Maggiore del Gran Baliato di Sicilia dell’Ordine di San Lazzaro di Gerusalemme, l’Arcivescovo di Monreale Mons. Gualtiero Isacchi, ECLJ, è stato attivato il nuovo protocollo di collaborazione tra la San Lazzaro onlus e la SAMO Onlus (Società di Assistenza del Malato Oncologico), l’associazione che da 30 anni si occupa su tutto il territorio regionale dell’assistenza ai malati terminali e delle cure palliative.

Il nuovo protocollo consentirà ai malati terminali che non possono accedere ai servizi del SSN di fruire, comunque, della dovuta assistenza e delle cure palliative, grazie al servizio dei volontari.

L’Arcivescovo Isacchi ha avuto parole di grande apprezzamento per l’Ordine di San Lazzaro che, attraverso il proprio braccio operativo, la San Lazzaro Onlus, presieduta dal Dr. Giuseppe Canzone, KLJ, con la fattiva collaborazione anche di altre associazioni, è attivamente impegnato nel servizio agli ultimi, valorizzando il proprio carisma di ecumenicità ed intereligiosità che gli è ormai proprio fin dai primi del ‘900.

In questa occasione è stato pure annunciato che il prossimo 30 giugno, alle ore 17.00, presso la Chiesa Capitolare del Sacro Cuore in Monreale, avrà luogo un solenne pontificale presieduta da Mons. Isacchi, per celebrare i 30 anni di attività della SAMO, il cui presidente, il Dr. Luigi Zancla, è membro dell’Ordine di San Lazzaro.

 

537519
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top