Cerca
Close this search box.

Fdi Ispica: Un nuovo passo importante per la realizzazione della Cittadella del Lavoro

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo i passaggi del dicembre scorso con l’immissione in possesso delle aree e dell’acquisizione della prima trance dei Fondi ex Insicem, la Centrale Unica di Committenza di Comiso ha ufficializzato la disponibilità ad espletare le procedure di gara per affidare i lavori di realizzazione della Zona Artigianale di Ispica.
“Si tratta di un traguardo storico a cui Fratelli d’Italia ha lavorato sin dal suo insediamento nella giunta Leontini – commenta l’assessore Tonino Cafisi-Questo passaggio è fondamentale perché possiamo finalmente preparare la gara per l’avvio delle opere di urbanizzazione della zona artigianale e questo vuol dire che la Cittadella del Lavoro sarà presto realtà per tutti quegli artigiani che da tempo aspettano di vedere realizzata questa importante opera che permetterà che permetterà di avere un’area attrezzata per la realizzazione della loro attività, con capannoni e strutture moderne. Ringrazio Fratelli d’Italia ed il sindaco Innocenzo Leontini. Dobbiamo ricordare, infatti, che questi fondi sono stati ottenuti grazie ad una legge voluta proprio dal nostro sindaco quando era deputato regionale. Il nostro merito è stato quello di riuscire ad evitare di perdere queste somme e sbloccare una situazione “impantanata” da anni.
Oggi non è tempo di fare polemiche – aggiunge l’assessore Cafisi- perché è un momento importante per tutta la comunità di Ispica. Nella vita come nella politica riteniamo che contano i fatti ed i fatti parlano chiaro: la cittadella del lavoro verrà realizzata grazie all’impegno di questa amministrazione. A nostro modo di vedere esistono due modi di fare politica: c’è chi agisce e porta avanti le opere importanti per la città e chi, pur avendo avuto la possibilità di farlo in passato, non l’ha fatto. Tutto il resto sono parole che lasciano il tempo che trovano e che non fanno bene alla città”

529207
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top