Cerca
Close this search box.

Auto incendiata a Ragusa. Il veterinario opera a Modica

Tempo di lettura: 2 minuti

Prima le gomme tagliate, poi l’auto distrutta dalle fiamme. Se non intimidazione, cos’è? Vittima dell’azione criminale operata da ignoti, un veterinario dell’Asp 7 che esercita l’attività professionale a Modica nel settore della macellazione del bestiame. Il professionista, come riporta lasicilia.it,  ha sporto denuncia presso la Compagnia dei carabinieri di Modica e il caso viene seguito direttamente dal maggiore Francesco Zangla.

L’incendio dell’auto del veterinario, una Fiat, è avvenuto sabato scorso ma la notizia è stata divulgata solo in questi giorni. Massimo riserbo dagli organi inquirenti, filtra solo la classica risposta sulle indagini che si stanno svolgendo in diverse direzioni e senza tralasciare nulla, sia sul piano privato che su quello pubblico. Il professionista all’improvviso s’è trovato coinvolto in questo vortice di paura per avere subito due attentati in pochi giorni. Dopo il primo avvertimento più leggero (taglio delle gomme dell’auto) la direzione sanitaria del servizio veterinario aveva precauzionalmente trasferito ad altro incarico la vittima. Ma sabato mattina gli ignoti malviventi sono tornati alla carica appiccando il fuoco all’auto parcheggiata nei pressi di uno dei mattatoi di Modica. Un messaggio al professionista e a chi ha preso il suo posto? Il medico ha sporto denuncia ai carabinieri.

© Riproduzione riservata
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top