Cerca
Close this search box.

10 milioni di fondi dal PNRR per la Città di Modica

Tempo di lettura: 2 minuti

Sono stati appaltati dal Comune di Modica i lavori di ben sei gare del PNRR Rigenerazione Urbana, per un complessivo di 10 milioni di euro e che riguardano testimonianze storiche e importanti della  Città: la riqualificazione di Palazzo Denaro Papa, il riuso e la rifunzionalizzazione dell’Albergo dei Poveri, la riqualificazione dell’Area urbana di viale Medaglie d’Oro sede del Mercato ortofrutticolo, la ristrutturazione del Palazzo degli Studi con l’apertura del terzo piano, la riqualificazione di Piazza Mediterraneo a Marina di Modica e di Palazzo Campailla. La maggior parte dei sei interventi finanziati con i fondi PNRR, sono andati in appalto a ditte e imprese della nostra Città, risultando una bella boccata d’ossigeno per l’economia e l’imprenditoria edile modicana. “Le gare appaltate oggi, con fondi del PNRR, ha dichiarato Ignazio Abbate, Presidente Prima Commissione ARS – sanciscono un modus operandi che Modica porta avanti da tempo: la capacità di intercettare le opportunità e di trasformarle, in tempi rapidissimi, in progetti e opere da realizzare. Agenda urbana, finanziamenti contro il rischio idrogeologico, Rigenerazione urbana sono la ‘stella polare’ di un’azione amministrativa che da 10 anni, si distingue per operatività ed efficacia. Nello specifico poi, ci sono 10 milioni di euro dal PNRR, per opere pubbliche che daranno lustro a luoghi caratterizzanti della città di Modica. 700.000 euro, appaltati alla ditta Boscarino di Modica, sono destinati alla riqualificazione di piazza Mediterraneo a Marina di Modica; 1 milione e 627.000 euro serviranno per Palazzo degli Studi, appaltati alla RTI AlmaGroup; 797.000 gli euro destinati agli interventi al Mercato ortofrutticolo di viale Medaglie d‘Oro, appalto alla DeG Spadaro di Rosolini. 3 milioni di euro, serviranno per ristrutturare l’Albergo dei poveri, opera in appalto ad EdilZeta di Modica mentre 2 milioni e 270 mila euro, è il costo degli interventi a Palazzo Campailla, alla ditta Agosta sempre di Modica. Infine,  un milione e 606 mila euro l’appalto per i lavori di Palazzo Denaro Papa, alla ditta Emma di San Cataldo.

© Riproduzione riservata
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top