Cerca
Close this search box.

Comiso. Consegnata alla città la nuova rotonda di corso Ho Chi Min

Tempo di lettura: 2 minuti

Consegnata ai comisani la nuova rotatoria di corso Ho Chi Min. “Un’opera che la città chiedeva da tempo e che si inserisce in altri lavori realizzati per la messa in sicurezza della circolazione”. Ad affermarlo sono il vice sindaco, Roberto Cassibba, e il sindaco, Maria Rita Schembari.

“ Quest’opera si inserisce nel novero di tutti gli altri interventi che abbiamo realizzato per migliorare la viabilità – spiega il vice sindaco Roberto Cassibba con delega ai Lavori Pubblici -, la sicurezza dei cittadini e il decoro urbano. Quindi si aggiunge alla rotatoria di via San Biagio e alla bretella di collegamento realizzata in zona stazione. A mio avviso – continua Cassibba- si tratta di una delle opere più attese dalla città poiché l’incrocio tra varie vie allo sbocco del corso stesso, era molto pericoloso. Da oggi c’è più sicurezza, una migliore viabilità, e un notevole miglioramento dell’arredo urbano perché abbiamo riqualificato l’intero contesto urbano. Oltre tutto, questo intervento di viabilità era uno dei punti programmatici dell’amministrazione Schembari. Mi permetto anche di puntualizzare che tale opera, è stata fortemente voluta e difesa da tutta l’amministrazione perché la precedente amministrazione, voleva realizzare nello stesso sito, con delibera di giunta 170 del 31 maggio 2017, un rifornimento, un’area di servizio, che sarebbe stata veramente disastrosa in un incrocio molto pericoloso. Ma aggiungo un altro aspetto importantissimo – aggiunge Cassibba – che è quello di avere migliorato del tutto il deflusso delle acque che durante le piogge allagavano tutti i garage dei condomini che danno in quel tratto stradale, e lo abbiamo potuto costatare durante le piogge alluvionali del 9 e del 10 febbraio, oltre alle testimonianze dirette dei residenti. L’opera da noi realizzata e consegnata alla città, è costata 150 mila euro che abbiamo ottenuto con un mutuo da Cassa Depositi e Prestiti, l’impresa esecutrice è stata la PROACO che si occuperà anche della manutenzione del verde , il RUP l’ing. Micieli, il progettista e direttore dei lavori l’architetto Tirone che ringrazio particolarmente per la sua totale disponibilità h24”.
“ Giunge a compimento la realizzazione di un’opera importantissima in un punto cruciale – aggiunge il sindaco Maria Rita Schembari – in uno dei quartieri più popolosi e più transitati della nostra città. La rotonda è perfettamente rispondente ai criteri di sicurezza che, come già detto dal mio vice sindaco, è stata messa alla prova per il drenaggio e la confluenza delle acque meteoriche . Ciò significa che è un lavoro fatto con grande criterio che, tra l’altro, risponde agli scopi di abbellimento estetico. All’interno della rotonda infatti – continua il primo cittadino – la ditta PROACO ha posto delle sagome di animali che rimandano ad un altro dei fiori all’occhiello della nostra città, quale il Museo Civico di Storia Naturale che dal 3 marzo inaugurerà una nuova fase di rilancio di cui, naturalmente, metteremo la città a conoscenza. Per ciò che concerne il quartiere dove insiste la nuova rotonda – conclude Maria Rita Schembari – sono previsti ulteriori lavori di abbellimento e di riqualificazione nei prossimi mesi”.

© Riproduzione riservata
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top