Cerca
Close this search box.

Modica. Il Presidente The Chocolate Way presente a Tübingen

In occasione dell'evento ChocolART dal 29 novembre al 4 dicembre
Tempo di lettura: 2 minuti

Il presidente della Associazione The Chocolate Way, Nino Scivoletto parteciperà all’evento ChocoLART in programma a Tübingen dal 29 novembre al 4 dicembre 2022.
Sarà l’occasione – dichiara il Presidente Scivoletto – per incontrare nel pomeriggio del 2 dicembre i soci di origine tedesca della Associazione: Tübingen Erleben GmbH, Stadt Kraichtal Zuckerbäckermuseum, Dorte’s Torten & Marzipan Atelier e Café Confiserie Mangold, alla presenza del componente del Consiglio Direttivo di TCW Sofia Roussou e per definire con loro la migliore strategia per progettare compiutamente le tappe dell’itinerario del cioccolato in Germania. Sarà affrontato , inoltre, il tema della scelta di un tour operator in grado di valorizzare le iniziative di turismo gastronomico, nonché le azioni per implementare ulteriormente l’associazione.
Giorno 3 dicembre il Presidente Scivoletto presenterà alla stampa e al pubblico l’Associazione TCW , nonché gli elementi che hanno caratterizzato il Dossier di candidatura a Itinerario Culturale Europeo; seguirà la illustrazione del processo di certificazione del cioccolato di Modica IGP, quale unico cioccolato a marchio europeo, e la ricerca storico-archivistica che ha consentito di dimostrare il legame tra il prodotto e il territorio di Modica.

The Chocolate Way, primo network internazionale dedicato al cioccolato che celebra la cultura, tradizione e storia dei quartieri storici del cioccolato a livello europeo, di cui attualmente membri sono entità di diversa natura (associazioni, imprese manifatturiere, università, camere di commercio, musei, ecc.), annovera tra i paesi europei e non europei e le istituzioni che hanno formalizzato la loro partnership Spagna, Francia, Germania, Inghilterra, Italia, Lituania, Azerbaigian, Israele, Croazia, Svizzera.
L’Associazione, avendo come obiettivo la valorizzazione del cioccolato come patrimonio culturale, ricordando che ha contribuito alla cooperazione culturale sia
tra i paesi europei che tra l’Europa e i paesi extra europei, vanta importanti partenariati con l’America Latina, attraverso l’accordo con l’IILA- Istituto Italo Latino Americano, l’accordo con l’UTE – Università dell’Ecuador e le attività del professor Massimo De Giuseppe dell’Università IULM, membro del Comitato Scientifico, in Messico.
The Chocolate Way ha inoltre, siglato accordi con gli Itinerari Culturali “Caffè Storici della Grecia” e l’Itinerario Culturale Europeo Itervitis;

L’Associazione è costituita da Soci Istituzionali: Unioncamere, le Camere di Commercio Umbria, Torino, Cuneo, Sud Est Sicilia, e Gran Sasso, Municipalité de Castellet (Francia);
Soci Ordinari: Consorzio Cioccolato di Modica Igp, Consejo Regulador IGP Jijona e Alicante (Spagna), TDC – Consorzio di Tutela del Torrone e del cioccolato della Comunità Valenciana (Spagna), CNA Nazionale, Tübingen GMBH (Germania);
Soci Aggregati: Seventy % (Gran Bretagna); Ischom (Italia); Dulcinea (Italia); Pasticceria Bertolino (Italia); Vetusta Nursia (Italia); L’artigiano Perugino (Italia); Italia Eventi (Italia); Pasticceria dell’Agnese (Italia); BPE Cioccolato (Italia); Chocofest (Italia). Stadt Kraichtal Mitgliedsbeitag (Germania); Dorte’s Torten (Germania); Mangold (Germania);
Soci Onorari: Fondazione la fabbrica di cioccolato (Svizzera); Fondazione Loreto Aprutino (Italia); Museo del cioccolato di Modica (Italia); Amadria Park (Croazia), Ganja Confectionery oisc (Azerbaijan); Moltoben (Israele); Ruta (Lituania).
The Chocolate way si avvale di un Comitato Scientifico, presieduto dalla studiosa Etno antropologa Grazia Dormiente, e composto da Giorgio Calabrese (Alimentazione e nutrizione umana- Università di Torino), Massimo de Giuseppe (Storico – Università IUML di Milano), Gian Carlo di Renzo (Presidente della ISCHOM- Università di Perugia), Roberta Garibaldi (Università Bergamo – amministratrice delegata di Enit), Alexis Verdú Iborra (Tecnologia alimentare – Università Alicante), Vincenzo Russo (Neuromarketing- Università IULM di Milano), Filippo Grasso (Scienze del turismo – Università di Messina), Clementina Battcock (INAH- Secretaría de Cultura – Messico).

© Riproduzione riservata
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top