Tornano i pic-nic al parco di Donnafugata

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo la prima edizione di “Vivere il Parco”, inaugurata lo scorso anno con tre appuntamenti molto partecipati e apprezzati, viene riproposto il format del picnic animato, rivolto a grandi e piccini che vogliano trascorrere un tranquillo pomeriggio all’aperto, all’insegna del divertimento e dello stare insieme. Un progetto che ha già consentito a molti di riscoprire e fruire il parco del Castello di Donnafugata in una maniera più rilassata e divertente.

“Si inizierà domenica 18 settembre 2022, – dichiara l’assessora alla Cultura Clorinda Arezzo – con il primo dei tre pic-nic che permetteranno ai partecipanti di immergersi nelle atmosfere incantate del castello e del suo parco e di conoscerne la storia attraverso il gioco e il racconto. Tovaglie monouso e cuscini saranno consegnati ai partecipanti, guidati nell’area prescelta dove si svolgerà il pic-nic, animato da un piacevole intrattenimento musicale e teatrale. Ciascuno dovrà invece provvedere per sé alla propria merenda. Seguiranno piccole attività ludiche nel parco e nel labirinto. Il pic-nic verrà riproposto per altre due domeniche (25 settembre e 2 ottobre 2022)”.

Quest’anno non sarà necessario prenotare, ma soltanto acquistare in loco il biglietto di ingresso al parco (2 €). Per l’occasione, l’ingresso al parco sarà gratuito fino ai 12 anni, anziché fino ai 6 come di norma. Sarà inoltre consegnata ad ogni famiglia la brochure didattica “Gioco-Visita n. 1”.

L’evento rientra nel programma dell’Estate Iblea 2022, consultabile sul sito www.cccragusa.it sezione “Eventi in corso”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI