Vicenda scuolabus a Modica. Minioto chiarisce la sua posizione

Tempo di lettura: 2 minuti

Chiarisce alcuni aspetti in merito alla convocazione della Conferenza dei Capigruppo consiliari, rinviata a venerdì prossimo per discutere la questione del ticket per il servizio di trasporto scolastico, Carmela Minioto, presidente del consiglio comunale di Modica.

“Dopo avere avuto notizia della deliberazione del Commissario Straordinario sul nuovo tariffario del servizio scolastico, mi sono mossa nelle sedi opportune per cercare di chiedere informazioni più specifiche. Nel contempo, giovedì 1 settembre mi è arrivata ufficialmente la richiesta, a firma  di un Capogruppo di minoranza,  per la convocazione della Conferenza.  A fronte di questa richiesta, della mia mobilitazione personale e su sollecitazione di alcuni cittadini a coinvolgere il Massimo Consesso e il Commissario Straordinario dell’ Ente con i poteri della Giunta su questo delicato argomento;  dato atto che il Commissario si trova a Modica solo nelle giornate di giovedì e venerdì, ho ritenuto di convocare in urgenza la conferenza per l’indomani, venerdì 2 settembre, per poter assicurare la sua presenza.

Ho chiesto contestualmente per le vie brevi l’immediata disponibilità dei Capigruppo e ho ricevuto risposta positiva da alcuni di essi, sia di maggioranza che di minoranza. Nella tarda mattinata ho ricevuto una PEC da un Capogruppo di maggioranza che, a nome di alcuni colleghi, chiedeva il rinvio, per impegni improrogabili, tuttavia disponibili a trattare gli argomenti all’o.d.g in altra data.

Preso atto di questa richiesta e consapevole alla luce di ciò che la seduta, per mancanza del numero legale, non si sarebbe più potuta tenere l’indomani, e avendo appreso che il Commissario non sarebbe potuta intervenire per impegni istituzionali; ritenendo tuttavia che gli argomenti all’o.d.g riguardano  famiglie modicane che chiedono di capire perché è cambiato il tariffario dei servizi scolastici in modo così repentino e al rialzo rispetto agli anni precedenti, ho perseguito l’unica strada possibile ovvero il rinvio della seduta della Conferenza dei Capigruppo a venerdì 09 settembre, quando sarà presente il Commissario straordinario, alla quale è già stato trasmesso l’invito formale a partecipare, unitamente alla P.O. del settore di riferimento.

Nella qualità di Presidente del Consiglio, sono pronta a spendermi con ogni azione istituzionale che mi è consentita, per sensibilizzare sulla questione tutte le persone coinvolte, al fine di addivenire ad una soluzione che venga incontro alle esigenze della parti”.

 

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI