Annullati causa Covid-19 Mondiali atletica indoor Nanchino 2023

Tempo di lettura: 2 minuti

La Federazione internazionale di atletica leggera, tramite il suo presidente Sebastian Coe ha annunciato che i Campionati mondiali di atletica leggera indoor, che si sarebbero dovuti tenere nella città cinese di Nanchino dal 17 al 19 marzo 2023 sono stati spostati al 2025 causa i focolai di pandemia presenti nel paese asiatico. Campionati spostati a causa del recrudescenza dei contagi in Cina e anche in altri paesi confinanti. Evento sportivo, che inizialmente era previsto a Nanchino nel 2021, ma la pandemia di coronavirus lo ha costretto al rinvio per la seconda volta. ll presidente della World Athletics, ex campione di atletica leggera, il  britannico Sebastian Coe, ha detto ai media che gli organizzatori sono delusi di dover rimandare nuovamente questo evento a causa di circostanze che considerano al di fuori del loro controllo. Ha però precisato che si tratta di una decisione necessaria “per dare certezze agli atleti e alle Federazioni che si preparano alla stagione 2023”. Coe ha aggiunto di aver deciso di mantenere spiritualmente la sede della competizione a Nanchino, capitale della provincia di Jiangsu, nella Cina orientale, in segno di rispetto per lo sforzo compiuto dal comitato organizzatore per ospitare l’evento. D’altra parte, ha affermato che questa decisione proteggerà le parti da possibili perdite finanziarie. La stampa indica infatti che la prossima edizione dei Campionati mondiali di atletica leggera indoor “Nanchino 2023”, si svolgerà nel 2024 a Glasgow, in Scozia, dall’ 1 al 3 marzo

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI