Cerca
Close this search box.

Bulgaria. Cade il governo: sfiduciato primo ministro K. Petkov

Tempo di lettura: 2 minuti

L’Assemblea nazionale bulgara ha approvato con il voto favorevole di 123 parlamentari su 240 la mozione di sfiducia che costringe alle dimissioni l’attuale governo presieduto da Kiril Petkov in carica da appena sei mesi. Con le dimissioni di Petkov il Paese balcanico dovrà affrontare probabili nuove elezioni, le quarte in meno di 2 anni. La proposta di sfiducia era stata approvata la settimana scorsa dall’opposizione populista conservatrice, in cui spicca la coalizione del partito antisistema There is Such a People (ITN), guidato da Slavi Trifonov, che lo scorso 8 giugno aveva deciso di ritirare i suoi quattro ministri del governo, dopo aver accusato Petkov di presunta appropriazione indebita di fondi pubblici. “Oggi, mi sono dimesso da Primo ministro della Bulgaria. È stato un onore per me far parte di questo governo, ma non ci arrenderemo, recupereremo l’elettorato che ci aveva sostenuto e un giorno la Bulgaria diventerà uno stato europeo di successo, senza scabrosi retroscena, né mafia”, ha dichiarato il  deposto ex primo ministro. Petkov è il leader del partito We Continue Change (PP),  che aveva vinto le elezioni legislative nel novembre 2021, sostenuto dalla coalizione socialista, erede del partito comunista e da Bulgaria democratica. Dopo la caduta dell’Esecutivo, il presidente bulgaro, Rumen Radev, ha affidato al partito Continuiamo per il Cambiamento l’incarico di formare, entro sette giorni, un nuova maggioranza parlamentare e indire le probabili nuove elezioni, che sarebbero le quarte in meno di 2 anni. Sono anni che la Bulgaria chiede di entrare a far parte della UE, ma con questi numeri, e questi discussi personaggi, l’impresa diventa sempre più ardua. Il problema è sempre lo stesso: corruzione incontrollata a tutti i livelli.

© Riproduzione riservata
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

18 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top