Cerca
Close this search box.

Bangladesh. Esplode deposito container: 49 morti e 300 feriti

Tempo di lettura: 2 minuti

Sono al momento 49 le persone rimaste uccise e più di 300 quelle ferite dopo che un enorme incendio è divampato in un deposito di container a Sitakunda nel sud-est del Bangladesh. L’incendio è scoppiato di notte a 40 km dalla città portuale di Chittagong, innescando una catena di molteplici esplosioni. La presenza di sostanze chimiche in uno dei container avrebbe provocato una rapida propagazione delle fiamme che hanno finito per provocare la grande esplosione. L’esercito nazionale ha inviato  circa 200 militari in aiuto ai vigili del fuoco impegnati nei soccorsi, nel contenimento e spegnimento delle fiamme. Ai soldati si sono aggiunti altri 200 volontari della divisione regionale di Chittagong che stanno lavorando a fianco dei soccorritori. La Bangladesh Red Crescent Society ha riferito che sta fornendo tutto l’aiuto possibile alle persone colpite dall’esplosione per salvare quante più vite possibili. Per quanto concerne le dinamiche dell’incidente, sono tuttora al vaglio di una commissione inquirente che dovrà accertare le cause che hanno provocato l’incendio e la successiva forte esplosione nel deposito-container.

© Riproduzione riservata
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top