Vittoria. Scelta dei collaboratori, il Sindaco chiarisce

Tempo di lettura: 2 minuti

Il giorno dopo la pubblicazione dei nomi dei collaboratori del Sindaco, in base all’articolo 90 del D.lgs  267/2000, il primo cittadino rilascia una dichiarazione che serve a rispondere alle domande che in tanti gli pongono. “La legge  prevede la costituzione di uffici posti alle dirette dipendenze del sindaco, per l’esercizio delle funzioni di indirizzo e di controllo che la legge stessa gli  attribuisce.

In base alle esigenze dell’Ente e alle competenze dei collaboratori che ho individuato, ho creato uno staff di supporto al mio ufficio, che certamente sarà in grado di far fronte, insieme a me e alla Giunta, alle esigenze, innumerevoli,  della città. I collaboratori li scelgo io e non accetto interferenze di alcun genere da parte di nessuno.”

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI