Pallamano. KeyJey Ragusa in trasferta a San Cataldo

Tempo di lettura: 2 minuti

E’ in programma al palasport di San Cataldo, domani a partire dalle 18, la gara, valida per il campionato di Serie A2 di pallamano maschile, che vedrà la formazione del Girgenti contrapposta alla KeyJey Ragusa. Il sette ibleo ritrova sulla propria strada l’ex allenatore Lillo Gelo, che guida la formazione agrigentina, e dovrà cercare di fare tesoro degli ultimi risultati positivi per incrementare ulteriormente il proprio bottino in classifica, otto punti contro i dodici della capolista Fondi. “Nonostante l’assenza di Canete, ancora alle prese con un infortunio – sottolineano dalla società allenata da Mario Gulino – il gruppo è abbastanza in salute e risponde in maniera reattiva alle sollecitazioni della panchina. Dobbiamo cercare di proseguire con la stessa determinazione così come fatto finora. Ed è fin troppo evidente che non possiamo concederci distrazioni di sorta. Certo, giocare con il Girgenti può sembrare, in qualche modo, atipico nel senso che è guidata da un allenatore che sa benissimo come giochiamo e che ci conosce a menadito per tutta la serie di amichevoli che abbiamo affrontato in maniera congiunta nella fase iniziale della stagione e che quindi adotterà le opportune contromisure. Ancora di più dopo essersi rafforzato con l’arrivo di un nuovo giocatore straniero. Noi, per quanto ci riguarda, non possiamo lasciare nulla di intentato per cercare di incrementare i nostri risultati positivi. Ecco perché si annuncia una bella sfida in cui speriamo che a vincere sia lo spettacolo e la voglia di giocare a pallamano nella maniera migliore”.

 

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI