Atti criminali a Vittoria sul tavolo dell’on. Scalfarotto

Tempo di lettura: 2 minuti

Il coordinamento cittadino di Italia Viva Vittoria, seppur da poco costituito, non può esimersi dall’esprimere la propria grande preoccupazione per questa escalation di atti criminali perpetrati ai danni delle maggiori attività commerciali cittadine, nonché per le sparatorie e, in generale, per gli atti criminali dilaganti nell’ultimo periodo nell’intera città. “E’ questo il motivo – dichiarano Valentina Tagliarini e Marco Dezio, rispettivamente coordinatrice cittadina e responsabile organizzativo di Italia Viva a livello cittadino – per cui abbiamo esposto ai nostri vertici politici questa situazione. Abbiamo sottoposto la questione, in particolare, all’attenzione dell’onorevole Ivan Scalfarotto, sottosegretario di Stato al ministero dell’Interno, che qualche settimana fa aveva già fatto visita ai comuni iblei limitrofi e al quale avevamo, seppur informalmente, chiesto di non sottovalutare le problematiche del nostro territorio. Adesso a lui abbiamo proposto di farsi portavoce del nostro disagio e parte attiva nella richiesta di potenziamento dell’organico delle forze dell’ordine di cui tanto si è parlato ma che ancora non abbiamo, purtroppo, potuto constatare. La situazione a Vittoria rischia di diventare davvero esplosiva. E sono indispensabili segnali inequivocabili per fermare sul nascere questo tentativo della criminalità di rialzare la testa”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI