Rosolini, via al processo per la morte di Evan Lo Piccolo

Tempo di lettura: 2 minuti

I difensori degli imputati hanno reiterato davanti alla Corte d’Assise di Siracusa, la richiesta di sottoporre a visita psichiatrica i loro assistiti, ovvero  Letizia Spatola, 24 anni, mamma del bambino di Rosolini, Evan Lo Piccolo, deceduto all’Ospedale Maggiore di Modica dopo il ricovero, e Salvatore Blanco, 33 anni, compagno della donna (la prima è ai domiciliari, l’uomo in un carcere calabrese). In precedenza la stessa richiesta era stata rigettata dal Gip. I magistrati dell’Assise si sono riservati di decidere. Oggi la prima udienza, con le richieste di accusa difesa e parti civili. Lunghe le richieste del pubblico ministero. Com’è noto, ci sarebbe anche un’ipotesi inquietante: il minore avrebbe subito non solo violenze fisiche ma anche abusi sessuali da parte del compagno della madre, secondo quanto confermato la criminologa Anna Vagli.  Il processo riprenderà la prossima settimana. Blanco e Spatola sono accusati entrambi di omicidio e maltrattamenti,  Blanco risponde anche di maltrattamenti nei confronti della Spatola.   Il piccolo Evan, secondo la perizia disposta dalla Procura, era morto per un arresto circolatorio dovuto a una forma di broncopolmonite causata molto probabilmente dalle percosse subite.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI