Haiti. 26 colombiani e 2 americani per l’assassinio di J. Moise

Tempo di lettura: 2 minuti

Nel bel mezzo delle operazioni militari per assicurare alla giustizia l’intero commando accusato di aver assassinato il presidente Jovenel Moise, la polizia haitiana ha annunciato l’arresto di altri due colombiani legati all’assassinio. Complessivamente il commando era composto da 28 mercenari, 19 delle quali sono stati arrestati (17 sono colombiani e 2 haitiani-americani). Dal momento che tre mercenari colombiani sono morti durante l’attentato, rimangono ancora a piede libero 6 ex-militari. Una delle vittime è il  sergente in pensione Duberney Capador Giraldo, (indicato come uno dei principali organizzatori dell’attentato) che si è recato a Panama il 6 maggio di quest’anno dall’aeroporto internazionale El Dorado di Bogotà. Poi si è recato a  Santo Domingo, nella Repubblica Dominicana, dove ha trascorso quattro giorni e il 10 maggio si è recato a Port-au-Prince, Haiti, dove ha trascorso 59 giorni.

Di seguito i soldati-mercenari in pensione che hanno preso parte all’assassinio del presidente Jovenel Moise il 7 luglio scorso.

Mauricio Javier Romero Medina,  sergente in pensione (deceduto)
Duberney Capador Giraldo,  sergente in pensione (deceduto)
Víctor Albeiro Pineda Cardona, soldato di professione  (catturato)
Alejandro Giraldo Zapata, soldato di professione (catturato)
John Jairo Ramírez Gómez,  soldato professionista (catturato)
Mauricio Grosso Guarín, soldato professionista (catturato)

Naiser Franco Castañeda, soldato professionista in pensione(catturato)
Ángel Mario Yarce Sierra,  Sergente in pensione (catturato)
Carlos Giovanni Guerrero, tenente colonnello in pensione (catturato)
Germán Alejandro Rivera García, capitano in pensione (catturato)
Enalbert Vargas Gómez, soldato professionista in pensione (catturato) )
Jhon Jairo Suárez Alegría, soldato professionista in pensione (catturato)
Francisco Eladio Uribe Ochoa, soldato professionista in pensione (Catturato)

Degli statunitensi non si conoscono più informazioni di quelle già note, quando la polizia haitiana ha affermato che gli arrestati sono James Solages e Joseph Vincent, entrambi di origine haitiana.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI