Avvio campagna tesseramenti Italexit per l’Italia con Paragone

Tempo di lettura: 2 minuti

Avviata in Provincia di Ragusa la campagna tesseramenti di Italexit per l’Italia, partito fondato nel mese di luglio del 2020 dal Senatore Paragone.
Il primo Circolo ad avviare i tesseramenti è quello del Capoluogo, guidato dalla Coordinatrice D.ssa Letizia Licitra, collaborata da un gruppo di militanti molto qualificato ed impegnato nel progetto.
La costituzione dei Circoli Cittadini a Ragusa, Modica, Vittoria, e quelli di imminente formazione nei Comuni di Santa Croce Camerina e Comiso, sono indice di interesse verso Italexit per l’Italia con Paragone.
Interesse che in tati stanno manifestando giorno dopo giorno consentendo al partito di iniziare un percorso di ramificazione nel territorio della nostra Provincia.
Italexit per l’Italia anche in Provincia di Ragusa, come nel resto della Sicilia, si prepara a prendere parte alle prossime competizioni elettorali per l’elezione dei Sindaci e dei Consigli Comunali che verranno rinnovati nei prossimi mesi, superando la classica visione dicotomica destra sinistra, valutando, di volta in volta, a livello locale, i programmi e le proposte per i territori interessati.
Italexit per l’Italia si pone come soggetto attrattivo del mondo sovranista e critico nei confronti del sistema neoliberista e di questa Europa costruita su un paradigma funzionale al neoliberismo che ha favorito disiguaglianze sociali che oramai sono sotto gli occhi di tutti.
L’avvio della campagna tesseramenti, afferma il Coordinatre Provinciale Emanuele Cavallo, è l’occasione per rivolgere l’invito a tutti coloro che si ritrovano e condividono le posizioni di Italexit per l’Italia ad avvicinarsi al partito, contattandoci attraverso la nostra pagina Facebook Italexit con Paragone Provincia di Ragusa.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI