Pallamano. La Keyjey Ragusa vince contro il Giovinetto Petrosino

Tempo di lettura: 2 minuti

Si è disputato sabato 30 gennaio presso la palestra Parisi di via Bellarmino a Ragusa l’incontro a porte chiuse tra la Keyjey Ragusa e il Giovinetto Petrosino, valevole come 8ᵅ giornata di serie A2 maschile di pallamano girone C.

A bordo campo a refertare l’incontro sono stati i cronometristi dell’Asd “Hyblea” con tabelloni e cronometri.

La squadra ospite guidata dal tecnico Milenko Kljajic conosciuto a Ragusa per essere stato mentore e grande bandiera per 3 anni della Mazzini Ragusa e in cui molti gli riconoscono di aver portato idee e nuova mentalità nella pallamano ragusana, è scesa in campo con molte assenze che si sono fatte sentire.

Il primo tempo si è concluso con il punteggio di 15 a 10 per la squadra locale che ha approfittato della poca lucentezza dei giocatori del Giovinetto Petrosino e dimostrando di aver assimilato le tattiche di gioco dell’allenatore ragusano, Mario Gulino.

Nel secondo tempo la Keyjey Ragusa ha macinato gioco facendo aumentare il distacco sugli avversari poco precisi a rete, vincendo così la terza partita di campionato con il punteggio di 36 a 26 e portandosi a 6 punti in classifica.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI