Vittoria. Denunciato l’aggressore di Claudio La Mattina

Interrotto un pubblico servizio in concorso con un altro soggetto
Tempo di lettura: 2 minuti

La polizia di  Vittoria ha denunciato un soggetto che il 4 dicembre scorso si è reso protagonista dell’aggressione ai danni di  Claudio La Mattina, dipendente comunale intento a svolgere il proprio servizio nel periodo emergenziale da covid-19 durante il quale la città era stata dichiarata  “zona rossa. L’episodio è avvenuto nei pressi dell’intersezione tra Via Cicchitto e Via Virgilio Lavore, nel momento in cui alcuni dipendenti comunali erano impegnati a rimuovere le transenne precedentemente predisposte per delimitare i varchi di accesso alla città, al termine del periodo “zona rossa” dello scorso 3 dicembre. Nell’occasione, mentre alcuni operai procedevano a smontare le barriere, La Mattina disciplinava il transito veicolare per consentire ai colleghi di lavorare in sicurezza. Duranti tali operazioni da un’autovettura, a cui veniva fatto cenno di fermarsi, scendevano due soggetti uno dei quali, dopo le proteste verbali iniziali per essere stati bloccati, aggrediva fisicamente il dipendente comunale colpendolo con schiaffi e calci. Immediato l’intervento degli altri operai presenti per cercare di calmare l’aggressore e riportarlo alla calma e quest’ultimo, come se nulla fosse successo, si allontanava subito dopo con la propria autovettura assieme all’altro soggetto con cui si accompagnava. L’operaio, che fortunatamente riportava lesioni lievi, denunciava l’aggressione subita presso il Commissariato di Vittoria che procedeva agli accertamenti finalizzati all’individuazione dell’autore dell’aggressore e del secondo soggetto con cui viaggiava. Al termine delle attività investigativa la Polizia di Stato ha denunciato un vittoriese, per le lesioni cagionate all’operaio che assieme all’atro soggetto con cui si accompagnava il 4 dicembre scorso di dovrà rispondere anche del reato di interruzione di un pubblico servizio.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI