Ragusa, Lorefice: “Con superbonus 110% in provincia di Ragusa”

Tempo di lettura: 3 minuti
 “E’ fondamentale prorogare almeno fino al 2023 il Superbonus 110%. Si tratta -afferma la presidente della Commissione Affari Sociali della Camera dei Deputati, Marialucia Lorefice- di un provvedimento che nasce dall’impegno pluriennale del Movimento 5 Stelle. Chi si oppone a tale proroga fa male ad economia e ambiente. In provincia di Ragusa -dichiara Lorefice- sono già nate 1783 nuove imprese come accertano i dati delle Camere di Commercio-UnionCamere. Secondo Ance, se avrà modo di esplicare i suoi effetti per almeno tre anni, il Superbonus porterà a un incremento occupazionale di 100 mila addetti già dal primo anno. L’impatto sul Pil sarà di 3 punti percentuali, con una crescita stimata di 63 miliardi di euro.
      Il superbonus 110%, oltre a tutelare l’ambiente e la salute umana attraverso la promozione di risparmio energetico e le fonti rinnovabili, come confermato da UnionCamera e InfoCamere ‘spinge l’edilizia di qualità e stimola la nascita di imprese edili e questo consente al sistema imprenditoriale italiano di tenere le posizioni’.
Sempre dall’analisi condotta a livello nazionale emerge che per i tre quarti delle imprese questa crescita si deve alle piccole realtà individuali, agli specialisti nelle attività di impiantistica e di finitura degli edifici e ai posatori di infissi. Segno -chiosa Lorefice- che la piccola e media impresa potrà trarre grande giovamento dalla riconversione ecologica dell’economia e da un’edilizia che garantisce efficienza, sicurezza e risparmio alle famiglie. E’ veramente fondamentale -continua Lorefice- prorogare il SuperBonus 110% fino al 2023, lo chiedono le imprese, lo chiedono i cittadini, lo chiedono le associazioni ambientaliste. Chi si oppone va contro il futuro.
Sempre l’analisi nazionale di UnionCamere conferma che le ‘risorse per l’efficientamento energetico e la messa in sicurezza del patrimonio immobiliare sembrano avere inciso sulla vitalità di un settore cruciale come quello delle costruzioni che, tra luglio-settembre a livello nazionale si segnala per un incremento dello 0,6% su base trimestrale, il doppio rispetto allo stesso periodo del 2019. Un dato importante che conferma l’importanza -conclude Lorefice- dell’agevolazione fiscale introdotta grazie al lavoro del MoVimento 5 Stelle”.
© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI