Cerca
Close this search box.

Ue: 750 miliardi a sostengo idrogeno e veicoli a batteria

Tempo di lettura: 2 minuti

La Cina a tutt’oggi produce l’80% delle batterie per veicoli elettrici nel mondo, un passo avanti rispetto alla concorrenza, mentre l’Europa arranca. A cercare di accelerare i tempi  attraverso accordi Ue-Aziende private ed evitare  l’importazione delle celle agli ioni di litio è il vicepresidente della Commissione europea  Maros  Sefcovic, il quale pensa che l’industria verde  Ue sarà  autosufficiente entro il 2050, che comprende il combustibile a idrogeno per produrre acciaio a basso contenuto di carbonio e batterie per alimentare veicoli puliti. “Sono fiducioso che entro il 2025, l’UE sarà in grado di produrre abbastanza celle di batterie per soddisfare le esigenze dell’industria automobilistica europea, ma anche sostenere la nostra capacità di esportazione”  ha detto Sefcovic  in conferenza europea online sull’argomento. Al momento sono in fase di costruzione una quindicina di fabbriche su larga scala, mentre già operano in Svezia  la Northvolt,  in Germania si fa affidamento sull’impianto cinese di batterie CATL e in Ungheria su quello della sudcoreana Sk Innovation.  Sefcovic  ha aggiunto che entro il 2025 le strutture europee  produrranno abbastanza celle per alimentare almeno 6 milioni di veicoli elettrici. Mentre la pandemia  ha visto precipitare le vendite complessive di auto, secondo l’ONG Transport & Environment le vendite combinate di auto elettriche e ibride plug-in in Europa dovrebbero raddoppiare quest’anno, fino a un milione di unità. Mentre la Commissione prevede 13 milioni di veicoli a basse emissioni sulle strade europee entro il 2025. Sefcovic, ha affermato che sono  già pronti 750 miliardi di euro per sostenere i  progetti  green deal  in Europa. “Servono  investimenti significativi in grado di supportare le fabbriche di batterie”, ha affermato lo svedese Jesper Wigardt, della Northvolt.

© Riproduzione riservata
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top