Ragusa in Movimento chiede nuovo ciclo di sanificazione strade

Tempo di lettura: 2 minuti

“Così come accaduto nel marzo scorso, quando sono stati adottati i provvedimenti igienici più disparati per garantire la piena tranquillità dei residenti, invitiamo anche ora il Comune di Ragusa a programmare la sanificazione di tutto il territorio cittadino e delle contrade più popolose”. E’ la richiesta che arriva dal presidente dell’associazione politico culturale Ragusa in Movimento, Mario Chiavola, richiesta sottoposta all’attenzione della Giunta Cassì. “Sarebbe opportuno attivare – continua Chiavola – un ciclo di disinfezione igienica e sanificazione anche all’interno degli edifici pubblici. Tutto questo a fronte del fatto che la situazione, con 166 contagiati a ieri, si può definire tutt’altro che tranquilla nella nostra città. Secondo noi di Ragusa in Movimento, sarebbe un segnale importante rivolto alla città e a tutti i ragusani. Non si può ancora continuare, ancora per molto, a guardare quello che sta accadendo. Sono necessari interventi specifici che mettano nella condizione la comunità cittadina di proseguire le proprie attività, pur con tutte le limitazioni imposte dall’ultimo dpcm del Governo nazionale, in piena tranquillità. Tra l’altro, si potrebbe sfruttare nella maniera migliore il fatto che dopo le 23 c’è il coprifuoco e quindi in giro, a intralciare gli eventuali interventi di sanificazione, non c’è nessuno. La condizione ideale, insomma, per potere procedere”.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI