BCE Lagarde: priorità impedire assolutamente nuova serrata

Tempo di lettura: 2 minuti

Corrono tempi molto brutti per l’umanità, con l’infezione pandemica che non conosce né tregua, né confini. Esponenziale l’aumento di casi registrati in queste ore in Europa. Il presidente della Bce Lagarde ha ribadito che in un processo pandemico senza precedenti, gli incentivi Ue diventano indispensabili. Ha affermato che la protezione dei settori, in particolare dell’occupazione, è della  massima importanza.  “Dobbiamo assolutamente impedire una nuova serrata. Non possiamo permetterci un altro blocco dell’economia come in aprile. La Banca centrale si impegnerà – ha concluso- ad acquistare asset pandemici, mentre i governi dovranno continuare con pacchetti di incentivi”. Riferisce tutto ciò dopo il peggioramento, in queste ore, della situazione contagi. In alcuni paesi europei, purtroppo, la situazione è più critica rispetto l’inizio della pandemia in febbraio. Numeri record in Francia con oltre 42mila casi giornalieri accertati, con il governo costretto a imporre il coprifuoco dalle 21 alle 6 del mattino fino al 21 febbraio 2021.  In Gran Bretagna il numero di casi supera i 16mila al giorno, con il governo del Galles, regione autonoma del Regno, che ha dichiarato la quarantena di 2 settimane, dal 23 ottobre fino al 9 novembre. In Italia, i casi giornalieri registrati sono oltre 11mila, con Conte che ha prolungato l’allerta massima fino al 31 gennaio 2021. Record di casi registrati anche in Germania, oltre 11mila, con restrizioni notturne per bar e ristoranti. Preoccupante l’aumento dei contagi nei Paesi Bassi. con oltre 9500 positivi. Il particolare il Belgio è anche il paese che in rapporto al numero di abitanti pare abbia il record mondiale di decessi (10mila 534).  Rapido aumento in Polonia e Repubblica Ceca; mentre nelle prime fasi dell’epidemia i due paesi dell’Est Europa erano stati capaci di limitare i contagi, nella seconda ondata, non hanno fatto altrettanto, con i governi costretti a imporre mini-lockdown alla popolazione e registrato rispettivamente 18mila e 15mila nuovi contagi giornalieri. In ultimo la Spagna che ha il record assoluto di contagi generali in Europa: oltre 1 milione con 34mila 752 decessi.

 

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI