Scicli, il Comune smaltisce gli oli esausti

Grazie alla convenzione con una ditta specializzata
Tempo di lettura: 2 minuti

Il Comune di Scicli ha stipulato una convenzione con la ditta Eco.Dep per il servizio di raccolta e smaltimento degli oli esausti prodotti nelle attività domestiche, a costo pari a zero per l’ente pubblico.
La ditta offrirà al Comune l’installazione gratuita di quattro contenitori per la raccolta degli oli esausti provenienti dalla produzione domestica delle singole famiglie, di cui uno a Jungi, uno a Donnalucata, uno al centro di Jungi e uno nell’isola ecologica

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI