Go-mini kart. A Ispica vince l’ibleo Busso

Tempo di lettura: 2 minuti

Ancora un’ottima performance per il giovane pilota ibleo Ludovico Busso che, al circuito Vincenza di Ispica, in occasione della settima prova del campionato regionale, ha stracciato la concorrenza, dimostrando di avere le qualità per emergere. L’alfiere della Gamoto, nella 60 Minikart, con 15 piloti al via, ha dimostrato, sulla sua Tony kart, di essere in forma smagliante, riuscendo ad imprimere un ritmo indiavolato alla gara. In realtà, la performance di Busso è stata da “en plein” visto che ha conquistato la pole, ha ottenuto il successo in prefinale e quindi si è aggiudicato la finale. Il “pilotino” Gamoto ha vinto la gara che si è disputata in 12 giri in 9’54”00 anticipando i due alfieri catanesi del team Taccetta, Giuseppe Magnano e Salvatore Alfio Sardo. Busso, tra l’altro, in qualifica ha fermato il cronometro sul tempo di 48”446 facendo registrare il record della pista. Un elemento ulteriore che la dice lunga su come il pilota della Gamoto abbia tutte le carte in regola per ben figurare nel resto della stagione e per cercare di conquistare altri punti iridati al fine di migliorare la propria classifica. Grande soddisfazione per la Gamoto Racing Team la cui storia è da sempre legata ai motori: da concessionaria moto a leader nel karting. Una naturale evoluzione legata alla innata passione che accompagna questo gruppo da più di 35 anni. Non è un caso che la scuderia siciliana abbia scommesso sulle qualità di Ludovico Busso che, stagione dopo stagione, gara dopo gara, sta migliorando sempre di più e che può senz’altro puntare a crescere agonisticamente e tecnicamente ancora di più, forte delle proprie peculiarità e di una passione innata che lo accompagna sin dalla tenera età. Insomma, ci sono tutte le carte in regola affinché si possa ben figurare anche in futuro tenendo conto che la squadra sta facendo il possibile per accompagnare il percorso di questo giovane pilota della provincia di Ragusa di cui tutti gli appassionati sono molto fieri.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI