Ispica aderisce alla Giornata Nazionale della SLA 2020

La facciata della Chiesa madre illuminata di verde
Tempo di lettura: 2 minuti

La facciata della Chiesa Madre di Ispica, in Piazza Unità d’Italia, è illuminata di verde. Il Comune di Ispica raccoglie così l’appello dell’AISLA, l’associazione che si occupa delle persone affette da SLA, la sclerosi laterale amiotrofica. Con il patrocinio dell’ANCI, l’associazione nazionale dei comuni italiani, l’AISLA ha chiesto ai comuni italiani di illuminare di verde, il colore del simbolo dell’associazione, un monumento cittadino in occasione della XII Giornata sulla SLA, celebrata il 20 settembre. Ad Ispica è stata scelta la facciata di Chiesa Madre. Un’adesione simbolica che mira a sensibilizzare l’opinione pubblica su una malattia rara per la quale non c’è ancora una cura.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI