Modica. Scendono le quarantene. Contagiata famiglia di rumeni

Tempo di lettura: 2 minuti

Continuano a scendere le persone soggette a quarantena nel territorio di Modica: ad oggi risultano 14 contro i 25 della scorsa settimana. Di questi i positivi al virus sono 7 provenienti da due distinti nuclei Il primo fa parte della casa di riposo focolaio (1 operatore e 3 ospiti) che ancora non si sono negativizzati mentre il secondo, che è stato scoperto nelle ultime ore, è formato da un nucleo familiare di cittadini rumeni di ritorno dal Paese d’origine. Padre, madre e figlio che sono stati messi in quarantena già il giorno stesso del loro rientro in Italia e che oggi sono risultati positivi. Nessun altro nuovo caso da segnalare. Tra i 7 individui in quarantena, cinque sono rientrati da Spagna, Argentina e Malta. “Siamo soddisfatti dopo aver letto questi dati – commenta il Primo Cittadino modicano – perché è drasticamente calato il numero delle persone in quarantena. Ci dispiace per la famiglia di cittadini rumeni che è stata verosimilmente contagiata durante il soggiorno nel Paese dell’est. Assicuro però la cittadinanza che si sono attenuti strettamente ai dettami di legge e che sono stati messi in quarantena già dallo sbarco a Catania, quindi non hanno avuto contatti con il tessuto sociale modicano”.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI