E dopo Mister Lucenti, ancora riconferme nel Santa Croce calcio

Tempo di lettura: 2 minuti

Con la scelta di riaffidare la panchina a mister Gaetano Lucenti, arrivano le prime conferme in casa biancazzurra.

Il trainer biancazzurro ha dato i primi dettami al ds Paolo Fazio e al dg Claudio Agnello che in settimana hanno ottenuto le firme e quindi la disponibilità a rivestire la maglia del “Cigno” da parte del difensore Salvo Ravalli (nella foto), del centrocampista Simone Iozzia, del difensore Giuseppe Sferrazza e degli attaccanti Leandro Di Rosa e del capocannoniere biancoazzurro Ciccio Leone.

Si tratta di cinque conferme importanti che andranno a comporre la colonna vertebrale della nuova squadra che verrà assemblata da qui all’inizio della preparazione atletica che avrà inizio con molta probabilità il 3 agosto.

I direttori Fazio e Agnello con questo intento si stanno muovendo con cautela e nonostante il budget ridotto hanno contattato diversi giocatori con profili utili alla causa biancazzurra. In settimana saranno ufficializzati altri giocatori fra cui un portiere, un centrocampista e un attaccante di spessore, ma sia Fazio che Agnello mantengono il massimo riserbo per via della spietata concorrenza.

“Per quanto riguarda la costruzione della rosa, – commenta il dg Claudio Agnello – le intenzioni della società erano quelle di dare continuità all’ossatura della scorsa stagione e in questi giorni i nostri programmi si stanno concretizzando. Per molti dei ragazzi della scorsa stagione ritornare a rivestire la maglia del Santa Croce è diventata una questione di cuore, soprattutto per l’affetto che nutrono nei confronti della società. Riteniamo che gli atleti fino ad oggi riconfermati siano di assoluta affidabilità e grazie al lavoro del ds Paolo Fazio, stiamo lavorando per costruire attorno a loro una squadra giovane e di prospettiva”.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI