Scuola: Flc Cgil Sicilia, bene bando stabilizzazione Ata e appalti storici

“Va in porto finalmente una battaglia storica della Flc Cgil a favore dell’inclusione di tutte le figure lavorative nella comunità educante”. Lo dice il segretario regionale della Flc Cgil Sicilia, Adriano Rizza, commentando la pubblicazione del bando sulla procedura selettiva riservata ai lavoratori ex lsu e appalti storici impegnati, da almeno dieci anni, presso le istituzioni scolastiche ed educative statali per lo svolgimento di servizi di pulizia e ausiliari. I posti disponibili in Sicilia sono 952 su un totale di 11.263 a livello nazionale.
“Tra l’altro – aggiunge – il decreto prevede, qualora dovessero rimanere dei posti liberi all’interno di quelli accantonati, l’internalizzazione anche a chi ha maturato cinque anni di anzianità di servizio”.
“La nostra organizzazione – conclude Rizza – è impegnata a tutti i livelli per ottenere un tavolo di confronto con il governo per garantire a tutti i lavoratori coinvolti continuità di reddito e occupazionale. Continua la nostra battaglia per ottenere la stabilità di tutte le figure Ata. La stabilità è il primo elemento su cui si basa la qualità del servizio scolastico”.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI