Omicidio Zarba a Ragusa. Rinvio a giudizio per il marito

E’ stato rinviato a giudizio Giuseppe Panascia, l’uomo 74enne accusato di aver ucciso un anno fa la moglie Maria Zarba, a Ragusa dalla quale era separato. Lo ha deciso il Gup Claudio Maggioni. Panascia, 74, anni, ex tecnico di laboratorio in una scuola superiore di Ragusa, fu arrestato qualche ora dopo l’omicidio della moglie che fu ritrovata da un nipote riversa in una pozza di sangue nel suo appartamento. I figli della vittima si sono costituiti parte civile contro il padre.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI