Gossip. Matrimonio dell’ultima ora a Modica. I genitori avvertiti solo il giorno prima

13
25117

Estate tempo di gossip. La notizia è, oltremodo, carina anche perchè inusuale, nonostante i protagonisti non siano due vip ma solo una simpatica ed originale coppia. Due giovani modicani hanno deciso, infatti, di sposarsi in Municipio. Come da prassi, hanno espletato tutte le formalità, comprese le pubblicazioni in Comune. Pochi sapevano della cerimonia, men che meno i genitori. La comunicazione a questi ultimi è stata solo il giorno prima, venerdì. “Mamma, papà: solo per dirvi che domattina alle 10,30, ci sposiamo”. “Stiamo sognando”? si saranno detti. Lo stupore e l’ansia hanno fatto il resto. Chiaramente, da quel momento, nessuno ha più dormito. Niente vestiti per l’evento, a parte i due sposi, niente parrucchieri o estetisti, pochissimi i convenuti, una decina circa, avvisati la notte precedente. Alle 10,30 in punto è arrivato il sindaco che ha unito la coppia in matrimonio “finchè morte(si spera)non li separi”, con tanti auguri e “figli maschi” anche se è già in itinere una bimba. Per qualcuno dei presenti o per chi ha saputo dell’evento, un’idea da prendere in considerazione visto che, alla fine, la conviviale del matrimonio si è tenuta nel vicino bar(pagato dagli sposi). Un modo per risparmiare, insomma, e anche per scavalcare gli stucchevoli convenevoli dei rituali matrimoni. A parte l’ironia e la simpatia dei due neo sposi, questi assicurano che la cerimonia di sabato scorso è stata solo il preambolo di quella che sarà la vera e propria festa con funzione religiosa che avranno piacere di condividere con tutti gli amici e i parenti.

13 Commenti

  1. Ma che storia! Sembra la trama di un film con Sordi o Verdone dove si racconta (come sempre loro hanno fatto) i vizi e le virtù degli italiani e del Bel Paese con ironia e sarcasmo.

  2. Visto, ad oggi, il numero di letture, diciamo che, nel bene o nel male, ha interessato oltre 14 mila persone, compresa lei. Buona giornata

  3. Le 14 mila persone a cui accennate certificano di sicuro la curiosità delle stesse , non certo la qualità e l utilità della notizia .

  4. Al di là della corretta considerazione di @perplesso, tutto ciò è sintomatico del grado di cultura che tanti hanno.

  5. perplesso e cittadino sono i censori di questo blog, intervengono su tutto ma non entrano nel merito, solo giudizi senza contenuti. Ma io mi chiedo e vi chiedo perchè perdere tempo in cose che a voi non interessano? Io dico che questo articolo ha una valenza sociologica, il senso di qualcosa di auspicabile nella nostra società, il senso di un futuro in cui i giovani riescono a svincolarsi da vecchi schemi del passato, giovani che finalmente riescono a camminare autonomamente con le loro gambe. Comprendo che è un traguardo lontanissimo, ma in altre parti del mondo ciò è già possibile.

  6. @ puppetta :
    Sono “cittadino”(io son quello vero , per fare confusione c’è ne è un’altro che si firma”cittadino”..ma non sono io .. forse lei voleva scrivere”Cittadino” . .
    Se cosi non fosse . . la smetta di rompere i cabbasisi e di fare la saputella .

  7. @Puppetta
    Gli sposi saranno sicuramente del PD (audacia, inventiva, libertà, decisionismo ecc…), mentre i genitori, sono certo, votano il M5S (oscurantisti, reazionari, fascisti, conservatori ecc…)
    Ahahahahahahahaha

  8. @ puppetta , le sue elucubrazioni sociologiche non hanno alcun senso . Se si guarda intorno noterà quante coppie hanno scelto la convivenza come loro rapporto familiare .Quindi certe scelte non sono un traguardo lontanissimo ,come lei sostiene, ma sono attualissime .Insomma si sono già svincolate ” da vecchi schemi del passato “. Ma lei non se ne sarà accorto/a.

  9. Mi sento di dire bravi agli sposi se l’intento era quello di una cerimonia intima, discreta, lontana da sfilate ai limiti del ridicolo. Inutile l’articolo. L’ho letto. Auguri agli sposi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

15 − nove =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.