Degrado in contrada Camemi, luogo della memoria. La denuncia del Consigliere M5S Ragusa Firrincieli

“Nonostante sia trascorso meno di un mese dalla intitolazione di alcune vie ad alcuni militari che immolarono la loro vita per la difesa della Patria nei pressi del villaggio di contrada Camemi a Marina di Ragusa dove insiste una casamatta nell’ambito di quello che è stato definito un luogo della memoria, il sito, che si offre all’attenzione di numerosi visitatori oltre che di appassionati di storia, è in condizioni di degrado davvero da biasimare. E’ quanto ci fanno notare alcuni residenti nonché alcune persone che hanno a cuore l’integrità di questi posti che, per l’appunto, custodiscono la memoria”.

A rilevarlo è il consigliere comunale M5s Ragusa Sergio Firrincieli il quale sottolinea: “Lasciando stare i cumuli di spazzatura abbandonati dai soliti incivili e rispetto ai quali è necessario avviare delle contromisure sanzionatorie di un certo tipo per invogliare tutti ad adeguarsi alle regole, non si può fare a meno di notare come in zona insistano erbacce alte per non parlare di una situazione generalizzata di degrado che certo non rappresenta un buon biglietto da visita per chi viene a trovarci e intende visitare questi luoghi. Invito, dunque, l’amministrazione comunale a verificare la fondatezza della segnalazione, tra l’altro supportata da scatti fotografici, e a intervenire di conseguenza per fornire delle risposte all’altezza della situazione di una città civile. Mi auguro che gli interventi possano essere concretizzati in breve volgere di tempo e che la situazione possa normalizzarsi in men che non si dica. Perché è ovvio che, se si lascia andare tutto così com’è, il degrado è destinato ad aumentare nei prossimi giorni sino a diventare incontenibile nei mesi di agosto e settembre quando magari un certo tipo di turismo è alla ricerca proprio di luoghi del genere da visitare”.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI