Cerca
Close this search box.

Nuova tassa di soggiorno. A Modica al via dal primo ottobre

A seguito di consultazioni con le organizzazioni sindacali e con gli stessi operatori del settore, la Giunta Municipale di Modica ha deliberato oggi lo slittamento dell’applicazione delle nuove tariffe in materia di tassa di soggiorno a partire dal primo di ottobre. In precedenza il termine fissato era il primo di giugno. A darne comunicazione è l’Assessore al Turismo, Maria Monisteri: “Dopo aver comunicato l’adeguamento delle tariffe a partire dal primo giugno, siamo stati contattati da svariati operatori turistici e dalla stessa CNA che abbiamo incontrato ascoltando le loro rivendicazioni. Effettivamente ci siamo resi conto che tante prenotazioni per la stagione estiva erano già state effettuate e pagate in anticipo diversi mesi fa. Far scattare le nuove tariffe da subito avrebbe generato confusione tra prenotazioni già pagate e prenotazioni da pagare. Per questo motivo abbiamo accolto la richiesta degli operatori facendo slittare il tutto al primo ottobre. In questo ci sarà più tempo per metabolizzare il cambiamento e per aggiornare i prezzi dei vari portali di ricerca. Sono contenta di essere giunti a questa decisione perché frutto del dialogo e della concertazione con chi vive e lavora quotidianamente nel settore. A loro, ne approfitto, i migliori auspici per la stagione appena cominciata”. Rispetto al 2018 nei 5 stelle la tassa passa da 2 a 3 euro a notte. Nei 4 stelle da 1,50 a 2,00. Nei 3 stelle rimane invariata a 1,50. Nei 2 e 1 stella da 1,00 a 1,50 euro. Tutte le strutture extra alberghiere da 1,00 a 1,50 euro.

© Riproduzione riservata
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top