Eccellenza. Il Marina di Ragusa Calcio pronto alla sifa con il Real Aci. Utro: “Gara da non sottovalutare”

In vista della trasferta di domenica sul campo del Real Aci, ultimo in classifica, il tecnico del Marina di Ragusa, Salvatore Utro, dovrà fare ancora a meno di Immesi. Il ragazzo è alle prese con un infortunio alla caviglia che lo sta tenendo fuori dai campi dallo scorso 10 febbraio, cioè dalla partita contro lo Scordia. Per il resto il tecnico palermitano avrà tutta la rosa disponibile per la trasferta. Per Utro è importante rimanere sempre concentrati: “Ci prepariamo al meglio perchè pensiamo sia una partita difficile perché il Real Aci, sul proprio campo, nonostante le ultime tre sconfitte casalinghe, dimostrano sempre di avere grande dinamismo. Quindi bisogna stare attenti alle loro ripartenze e bravi ad interpretare la gara in maniera giusta in un campo veloce, quindi pronti mentalmente. A cinque giornate dalla fine, non guardiamo la classifica e di conseguenza non si possono fare previsioni. Il Real Aci è un avversario come tanti e occorre affrontarlo con la stessa determinazione di un avversario di spessore. Massimo rispetto per i nostri prossimi avversari che contano all’interno dell’organico gente di esperienza come Fascetto e Carbonaro. Voglio un Marina attento e concentrato. Questo lo sto chiedendo ai miei ragazzi con la massima serenità perché vogliamo arrivare al termine della stagione tranquilli e senza stress.”

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI