Quattro artisti modicani(Puma, Blandino, Cicero e Grasso) alla Galleria Arcadia di Milano

0
769

Sarà per la location situata nel centro della movida dei Navigli, ma all’inaugurazione della collettiva d’arte, la Galleria Arcadia di Milano ha faticato a contenere il numerosissimo pubblico che ha letteralmente occupato le due enorme stanze adibite alla mostra.
Per l’occasione sono arrivati pittori e scultori da ogni parte d’Italia, tutti con curriculum vitae di grande pregio.
Di Modica erano presente ben quattro artisti della cultura italiana e non solo.
Il poeta Pippo Puma ha interessato il pubblico con la lettura di alcune poesie inedite di prossima pubblicazione, in particolare dalla sezione “Incontri”.
Lo scultore Giovanni Blandino ha tratto l’attenzione del pubblico con un’opera lignea di notevole spessore artistico dal titolo “Maternità”.
Il pittore Guido Cicero, la mente dell’organizzazione della “carica dei modicani in Lombardia”, con la sua opera pittorica “Fiori della natura”, ha confermato, per l’ennesima volta, una crescita professionale che lo pone all’attenzione della critica e del pubblico nazionale ed internazionale.
Ed infine l’altro modicano, Giorgio Gregorio Grasso, noto critico e storico d’arte, che ha curato tutta l’organizzazione della mostra, con la direzione scientifica dei critici Maria Palladino e Giada Tarantino. Grasso è stato il curatore nel 2017 del padiglione Armenia alla Biennale di Venezia.
Erano presenti anche esponenti del mondo dell’associazionismo siciliano in Lombardia, fra cui il Coordinatore della F.A.Si. (Federazione delle Associazione Siciliane in Lombardia), Mario Ridolfo, ma anche tanti amici modicani appositamente presenti per condividere con gli artisti concittadini l’importante evento.
La Galleria Arcadia ha la sede lungo il Naviglio Grande a Milano, in Via Ripa di Porta Ticinese, 61 e la mostra è visitabile tutti i giorni dal 13 al 24 febbraio 2019.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

16 − 12 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.